Saturday, 28 November 2020 12:58

Tutti i documenti necessari per vendere casa in tranquillità

Rate this item
(3 votes)
documenti necessari per vendere casa documenti necessari per vendere casa

Per procedere con l'acquisto o la vendita di un immobile, è fondamentale essere in possesso di tutta la documentazione completa da mostrare al Notaio incaricato di redigere e registrare il rogito di vendita.

Ecco una breve guida sui documenti necessari per le compravendite immobiliari fra privati.

 

Documenti necessari per vendere casa

Quali sono i documenti che servono per vendere casa? Ecco una breve guida sui documenti necessari per le compravendite immobiliari fra privati.

Atto provenienza immobile

Con questo termine si intendono tutti gli atti e/o i passaggi di proprietà che hanno portato all’assetto attuale della proprietà (atti di compravendita, divisioni, donazioni, dichiarazioni di successioni, ecc…). In tal modo si attesta la titolarità di un diritto reale su un immobile da parte di un soggetto (persona fisica o persona giuridica). 

Documenti catastali

Visura catastale aggiornata e relative planimetrie catastali che devono corrispondere perfettamente allo stato di fatto. 

Certificato di destinazione urbanistica (CDU)

Documento che indica i dati catastali dell'immobile, la destinazione d'uso urbanistico ed altre informazioni che qualificano l'edificio.

Titolo edificatorio abilitativo

Necessario per l'immobile di nuova costruzione o per gli interventi di ristrutturazione urbanistica o edilizia. Fondamentale soprattutto nel caso in cui tali interventi abbiano apportato modifiche alla planimetria catastale.

Titoli edilizi

Sono tutte le concessioni, licenze, autorizzazioni, dia, permessi, scia, abitabilità, ecc… richieste e/o rilasciate dal 1° settembre 1967 ad oggi. Sono necessarie in quanto devono essere indicate obbligatoriamente in atto, ma soprattutto consentono di verificare se l’immobile necessita di interventi sanatori.

Attestato di prestazione energetica (APE)

È il documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un’abitazione o di un appartamento. Le prestazioni energetiche di un edificio - indicate con una scala da A4 a G - è obbligatorio e, fornendo informazioni circa i consumi energetici, chiarisce anche il reale valore degli edifici ad alto risparmio energetico. 

Certificati di conformità degli impianti

Non si tratta di documenti obbligatori, ma certamente sono utili per incrementare il valore dell’immobile.

Per dichiarare che un impianto è conforme, occorre mostrare un certificato di conformità dell’impianto eseguito a regola d’arte; in alternativa, è necessario produrre in sostituzione di tale documento, una dichiarazione di rispondenza (DiRi). 

Certificato di abitabilità o agibilità

L’immobile oggetto di vendita deve essere in possesso di un certificato di abitabilità o agibilità (si tratta della stessa cosa, come da decreto SCIA 2 (D.lgs. n. 222)), che attesta la vivibilità della casa in termini igienico sanitari, di sicurezza degli impianti installati e la conformità dell'immobile al progetto di costruzione. In assenza, l’immobile è comunque vendibile, ma l’acquirente ha il diritto di essere a conoscenza di ciò e di accettare questa condizione in maniera esplicita. 

Regolamento di condominio

Documento obbligatorio in caso di almeno 11 condomini che contiene informazioni che l'acquirente ha il diritto di conoscere, come, ad esempio, alcuni vincoli circa l'utilizzo dell'immobile e delle sue parti comuni.

Dichiarazione di regolare pagamento delle spese condominiali

L'acquirente ha il diritto di essere al corrente dell’eventuale situazione debitoria nei confronti dell'amministratore, nonché di eventuali ulteriori spese deliberate nell’ultima assemblea relativamente a manutenzioni straordinarie o innovazioni.

Contratto di locazione

Nel caso in cui la casa in vendita fosse affittata, il proprietario deve fornire all’acquirente il contratto di locazione affinchè questo possa valutare gli attuali vincoli di tempo e le condizioni economiche della locazione in essere.

Copia del contratto di mutuo

Se l'immobile in vendita è gravato da mutuo, il proprietario deve fornire all'acquirente copia del contratto e l'attestazione della regolare posizione nel pagamento delle rate di rimborso. 

Documenti di riconoscimento 

Oltre ai documenti obbligatori relativi all’immobile, devono essere presentati anche una serie di documenti personali:

  • carta di identità in corso di validità
  • codice fiscale
  • certificato di stato civile
  • permesso di soggiorno per i cittadini extracomunitari

Come si può vedere, i documenti necessari per poter vendere casa sono tanti e la procedura per poterli ottenere richiede un iter burocratico piuttosto lungo e spesso cavilloso.

L’aiuto di professionisti preparati ed aggiornati è quindi fondamentale.

Affidati a Casa Service. Offriamo un eccellente servizio di reperimento e revisione documentale. 



© 2020 CASA SERVICE S.A.S.
Sede legale: CREMONA (CR), Corso Matteotti, 29 - info@documentidicasa.it
Indirizzo PEC: casa.servicesas@pec.it - Numero REA CR - 196524 - Codice fiscale e n.iscr. al Registro Imprese: 01721330197
All Rights Reserved.